Sport

GENOVA -  Il clima attorno al Genoa si fa caldo. Nella notte è stato apposto uno striscione fuori dallo stadio Ferraris a firma "Nucleo 1893" molto duro: "Fuori i coglioni, fuori da Genova…indegni".

Nel mirino un po’ tutta la squadra compreso lo staff tecnico. Dopo la conferma di Blessin voluta da Johannes Sport manager di 777 Partners, i rossoblu ricominciano tra appelli alla unita e a stringersi attorno a Cida e compagni, ma non mancano episodi più pesanti. Lunedì scorso fuori dal "Signorini" era comparso uno striscione chiaro con su scritto: "Blesdin, game over". La squadra dovrà dare subito una risposta sul campo a cominciare dal Cittadella.

 

ARTICOLI CORRELATI

Giovedì 01 Dicembre 2022

Genoa, Coda e Aramu al “Fontabuona”: la carica dei tifosi

GENOVA - La squadra rossoblu non è sola. Anzi in un momento delicato come questo, dopo il caso Blessin poi rientrato e dopo una sconfitta col Perugia che ha lasciato appunto delle scorie che tutti si stanno adoperando a rimuovere, serve la carica dei tifosi. Così ieri a Carasco si è svolta l’affolla
Mercoledì 30 Novembre 2022

Tg Genoa del 30 novembre 2022

https://www.youtube.com/embed/9TSj5zXugro In questa edizione del Tg Genoa: l'analisi di Franco Manzitti sulla sorprendente riconferma di Alexander Blessin alla guida della squadra, le prospettive dopo la vittoria della "linea Spors" rispetto alle scelte tecniche, la visita del presidente Zangrillo