Sport

Tutto pronto all’U-Power Stadium di Monza dove lo Spezia, fischio d'inizio alle 15 di domenica 9 ottobre, ha l’obiettivo di ottenere il primo risultato utile in trasferta, sfatando il tabù di questo inizio di stagione che conta 0 vittorie e 0 gol segnati.

Tra le buone notizie in casa Spezia c’è sicuramente il rientro in gruppo di Kovalenko che sarà regolarmente convocato per la partita, ma difficilmente potrà partire dal primo minuto.
Sulla fascia sinistra al posto dell’infortunato Reca dovrebbe giocare il suo naturale sostituto Bastoni, dopo l’esperimento fallito con Kiwior la settimana scorsa.

Il tecnico Gotti quindi, potrebbe schierare il solito blocco difensivo composto dal terzetto Nikolaou, Kiwior ed Ampadu a protezione di Dragowski, a centrocampo Bastoni e Holm come quinti rispettivamente a sinistra e destra, in mezzo al campo il terzetto Ekdal (o Ellertsson), Bourabia, Agudelo e in avanti il solito duo Gyasi Nzola, con Verde che scalpita e potrebbe trovare sicuramente spazio nella ripresa.