Sport

GENOVA - Dopo due anni senza tesseramento, oggi alle 17,30 il Genoa con il direttore generale Corporate Flavio Ricciardella, svelerà i particolari sulla campagna abbonamenti. Per il campionato di serie B, si spera solo per un anno, il club rossoblu punta molto sui tifosi e per questo propone prezzi agevolati un po' per tutti e particolarmente interessanti per la fascia dei giovani che nella ragione scorsa sono stati numerosi malgrado un campionato di sofferenze e dall'epilogo amarissimo. Ma l'obiettivo della società è avere il Ferraris pieno per una spinta in più verso l'obiettivo della promozione.

ARTICOLI CORRELATI

Martedì 21 Giugno 2022

Genoa: Coda o Cutrone per Blessin, ma prima serve sfoltire

GENOVA - Il primo a parlare di mix tra giovani e vecchi per la nuova stagione era stato il tecnico Blessin dopo che la retrocessione era stata sancita. Ora Spors, che ha proferito parola, è in sintonia con il mister tedesco e ha aggiunto che "siamo al lavoro per allestire una squadra competitiva".
Lunedì 20 Giugno 2022

Il Genoa Club Vignale lancia il concorso fotografico: "A tinte rossoblù"

GENOVA - Bella e particolare iniziativa del Genoa Club Ugo Vignale di Lavagna che lancia un concorso fotografico: “A tinte rossoblù”. Col patrocinio dall’Associazione club genoani. L’esposizione delle foto (da inviare entro e non oltre il 10 luglio) e la premiazione avverrà durante la Sagra del pesc
Lunedì 20 Giugno 2022

Genoa, girandola di bomber: ultimo nome è Maderner

GENOVA - Un altro nome per l'attacco del Genoa: Daniel Maderner. Ventisei anni, austriaco gioca in serie B belga nel Waasland-Beveren e ha un costo contenuto, circa un milione di euro. Nell'ultima stagione ha segnato 13 reti in 25 partite giocate. Questo secondo "calcioline" che negli ultimi giorni
Domenica 19 Giugno 2022

Genoa, controriscatto Charpentier ma è caccia all'altro bomber

Come previsto il Genoa punta per l'attacco su Gabriel Charpentier, 23 anni, di rientro dal prestito al Frosinone dove ha segnato dieci gol malgrado qualche infortunio che lo ha frenato. Il club ciociaro lo aveva riscattato per un milione e mezzo ma i rossoblu lo hanno riscattato per 2,5 milioni. L'