Sport

Come previsto il Genoa punta per l'attacco su Gabriel Charpentier, 23 anni, di rientro dal prestito al Frosinone dove ha segnato dieci gol malgrado qualche infortunio che lo ha frenato. Il club ciociaro lo aveva riscattato per un milione e mezzo ma i rossoblu lo hanno riscattato per 2,5 milioni.

L'ultima parola spetta a Blessin che lo seguirà in ritiro ma è chiaro che Charpentier farà parte del progetto. Questo però non significa che il Genoa non stia seguendo un bomber di peso per la prossima stagione.

Tra mezze smentite e rilanci ecco i nomi di Djuric, Coda e come anticipato da Primocanale anche di Cutrone reduce da un discreto torneo ad Empoli. Lui è pronto a scendere in B col Grifone ma dipende anche dal Wolverhampton titolare del suo cartellino.

Poi non mancano altre candidature come quella di Abdoul Tapsoba 21 anni attaccante dello Standard Liegi, società di 777 Partners e dunque nella sfera Genoa. Tapsoba del Burkina Faso e pronti ad un'esperienza lontano dal Belgio.

TAGS

ARTICOLI CORRELATI

Venerdì 17 Giugno 2022

Vasquez saluta: "Grazie Genoa, squadra storica e grande tifoseria"

Johan Vasquez (qui in rossoblù contro Giovanni Simeone), difensore messicano passato alla Cremonese in prestito oneroso con diritto di riscatto a 10 milioni, saluta il Genoa e i suoi tifosi che, date le condizioni economiche dell'accordo, potrebbe ritrovare tra un anno. "Oggi saluto il Genoa, club
Venerdì 17 Giugno 2022

Genoa, Joronen va al Venezia. Cercasi portiere da affiancare a Semper

GENOVA - Uno dei primi obiettivi del Genoa che sta allestendo la nuova rosa per affrontare il campionato di Serie B è quello di rinnovare il proprio parco portieri. Il primo nome in lista è stato quello del finlandese Jesse Joronen, reduce da una stagione in cadetteria con il Brescia. Un interesse d