Porto e trasporti

"Se il nostro porto ha retto l’urto prima del crollo del ponte, della pandemia e della crisi in Ucraina, è anche grazie a tutti quei lavoratori che in tempi di crisi hanno garantito alla città approvvigionamento, alle nostre aziende di continuare a lavorare, e ai cittadini di usufruire dei loro diritti. Spesso ci si dimentica del lavoro portuale, ma è il motore della nostra Genova" Sono le parole dell'assessore Francesco Maresca, candidato al consiglio municipale alle elezioni di Genova.
 
"Come istituzioni abbiamo il dovere di stare vicino ai lavoratori anche in materia di sicurezza sul lavoro e garantire contratti sempre più stabili.  Starò sempre dalla parte del lavoro che non ha colori politici ma il colore della crescita." - conclude Maresca.