Porto e trasporti

Accordo a un passo tra Capitaneria e Autorità di sistema portuale di Genova per far tornare i pescatori sulla diga foranea per praticare la pesca sportiva.

"I due enti - informa l'assessore Comunale al Porto Francesco Maresca - stanno concordando le modalità di accesso su una parte della diga. Nei prossimi giorni dovrebbe chiudersi la questione attraverso i documenti di autorizzazione. Noi come amministrazione comunale siamo disponibili da tempo ad aiutare tutte le parti in causa a raggiungere l’obiettivo nel più breve tempo possibile".

"La pesca - sottolinea Maresca - rappresenta un grande valore aggiunto per la nostra città e fa parte della blue economy genovese, portando grande indotto per la nostra comunità. Come amministrazione comunale vogliamo investirci molto anche nei prossimi anni con iniziative volte a valorizzare il settore".