Porto e trasporti

Si alza il sipario sul ribaltamento a mare di Fincantieri a Genova Sestri Ponente.

Dopo la visita del ministro delle Infrastrutture Giovannini e le parole del presidente del gruppo, Claudio Graziano, emergono i particolari di un'operazione che darà la possibilità al cantiere di poter continuare ad essere competitivo sul mercato, con la capacità di costruire navi più grandi (180 mila tonnellate e 350 metri) grazie a un nuovo piazzale, a un nuovo bacino e alla gru più grande d'Europa. 

Guarda l'inchiesta di Primocanale sul Ribaltamento a Mare di Fincantieri (GUARDA QUI TUTTE LE PUNTATE). 

 

 

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI

Lunedì 25 Luglio 2022

Ribaltamento Fincantieri: "Si va avanti. 50% di posti di lavoro in più"

Oggi visita del ministro Giovannini in cantiere
Mercoledì 06 Luglio 2022

Energia: Fincantieri pronta a ripartire sul nucleare

"La riflessione sul nucleare e sul suo contributo al mix energetico non può più essere ideologica ma deve essere improntata a definire scenari energetici di breve, medio e lungo periodo cui concorrano più fonti e più soluzioni possibili. Serve una visione di lungo periodo che guidi politiche industr