Politica

"Sono scaramantico ma penso di poter scommettere 1 euro sul fatto che a Genova si vince al primo turno, così potrò dedicare i giorni della seconda metà di giugno ad altri ballottaggi". Così il leader della Lega Matteo Salvini, a Genova per un convegno sulle infrastrutture, ha risposto a una domanda sulle comunali. "Il centrodestra è unito in tutte le regioni in cui si governa e in tutti i comuni dove si va al voto - ha aggiunto Salvini a margine di un convegno sulle infrastrutture -. Sono orgoglioso di aver scommesso sul sindaco Bucci cinque anni fa quando nessuno o pochi ci credevano. Sono orgoglioso del lavoro fatto in questi cinque anni per una città che sta cambiando anche nelle periferie. Ricordo Begato perché mi piace mantenere gli impegni presi". "Genova è modello di buona amministrazione quindi ringrazio Bucci ma ringrazio anche le donne e gli uomini della Lega che per la prima volta nella storia hanno amministrato questa città che noi nella vita non avevamo mai amministrato. Se ascoltando i cittadini leggendo giornali e sbirciando tutti i sondaggi la partita a Genova si può vincere vuol dire che si è lavorato bene".

GOVERNO - Letta "non ha argomenti poverino: i suoi argomenti sono il ddl Zan, la legge elettorale e lo Ius soli. Noi parliamo di tasse, di lavoro e infrastrutture. Se c'è qualcuno che rallenta l'operato del governo è lui. Con l'aggravante della guerra ad oltranza". Lo ha detto il leader della Lega Matte Salvini commentando l'attacco del leader del Pd secondo il quale Salvini mette a rischio il Governo. "Sul catasto abbiamo risolto, sulla riforma Cartabia abbiamo risolto - ha aggiunto Salvini -. Certo, se il Pd porta in Aula il ddl Zan, la legge elettorale proporzionale e lo Ius soli vien fuori il casino".

FISCO - "Chiederò direttamente a Draghi, perché parlare con Letta di pace fiscale fa ridere. Ne parlerò direttamente col presidente del Consiglio perché è sua convenienza. La proposta è già pronta e strutturata. Ci vuole la volontà politica". Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini rispondendo ai giornalisti sulla pace fiscale.

CONCORRENZA - Sul Dl Concorrenza il leader della Lega Matteo Salvini conta "che ci sia un accordo. Io lavoro sempre per trovare un accordo non per farlo saltare".