SPORT

Un solo punto in sei partite vede la squadra di Italiano in una preoccupante flessione

Spezia in crisi con l'incubo Covid: Napoli e Sampdoria sfide infernali

di Stefano Rissetto

luned́ 04 gennaio 2021
Spezia in crisi con l'incubo Covid: Napoli e Sampdoria sfide infernali

LA SPEZIA -  Dopo il filotto che l'aveva visto fare cinque punti tra Benevento, Atalanta e Cagliari, lo Spezia si è spento. Dalle sei partite con Lazio, Crotone, Bologna, Inter, Genoa e Verona è arrivato solo un punto e all'orizzonte ci sono la trasferta di Napoli, il derby con la Sampdoria e le trasferte con Torino e Roma per chiudere il girone di andata. Ingenuità difensive, peccati di inesperienza e inadeguatezza di alcuni elementi hanno riportato le Aquile in zona pericolo: tocca a Italiano riuscire a coniugare bellezza e praticità.

Ai problemi contingenti, si aggiunge adesso la questione Covid: dopo le positività di Ricci e Acampora, nell'imminenza della gara con l'Hellas è arrivata quella di Bastoni. Al momento non si riscontrano altri casi, ma l'eventualità di un focolaio non è da escludere. Intanto il presidente Chisoli esclude interventi eclatanti sul mercato: se circola il nome di Llorente, il massimo dirigente dice "Aspettiamo Galabinov che rientrerà e ci vogliamo tenere Nzola".



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place