CRONACA

"L'appello a tutti i cittadini č quello di stare in casa, non mettetevi in pericolo"

Savonese, esonda il rio a Mallare ma i bambini sono a scuola: "Cerchiamo di portarli a casa"

di Au. B.

lunedė 04 ottobre 2021



MALLARE -   "Ci sono allagamenti nel paese perchè il Rio Biterno è esondato e ha allagato diverse zone. Si sta lavorando per cercare di sgomberare, fare quello che c'è da fare."

Liguria in allerta meteo, "Christian" porta i suoi effetti in tutta la regione. Arpal ha emanato l'allerta rossa per il centro della regione a partire dalle ore 14 sulla base dell'andamento della perturbazione. La situazione risulta critica nel Savonese, a Mallare, dove uno dei rii che si immettono nel fiume Bormida è esondato bloccando i bambini nelle scuole. Il vicesindaco di Mallare Mario Pistone ha spiegato a Primocanale come verrà affrontata l'emergenza:

"Il più grosso problema sono le scuole, perchè stamattina erano aperte e ora la situazione è critica, i bambini sono ancora negli istituti e cercheremo piano piano di riportarli a casa. Visti i precedenti episodi del passato, bisogna stare calmi e cercare di trovare le migliori soluzioni, in questo la protezione civile ci darà una mano. In questo momento continua a piovere, se smettesse riusciremmo a respirare un po' e ad approfittarne."

L'esondazione del rio ha causato allagamenti per le strade: "L'appello a tutti i cittadini è quello di stare in casa, non mettetevi in pericolo, la macchine spente e ferme. Ci stiamo avvicinando al punto critico verso le 14, cerchiamo di stare tranquilli ma non mettetevi in pericolo."



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place