SPORT

Il tecnico blucerchiato soddisfatto della prestazione ma non del risultato

Sampdoria, Ranieri: "Penalizzati dagli episodi, ma questo Ŕ lo spirito giusto"

di steris

giovedý 09 luglio 2020
Sampdoria, Ranieri:

GENOVA -  Claudio Ranieri è deluso solo per il risultato. "Io sono contento, la squadra ha impensierito l'Atalanta che è una delle compagini più forti in circolazione. Resta l'amaro in bocca - dice ai microfoni di Sky Sport - perché prendi gol su un angolo che mi hanno detto che non c'era. Abbiamo giocato contro una super squadra, sono quei dettagli che ad una squadra che vanno bene e a noi no. Hanno cambiato anche schema per trovare il varco, il dispendio di energie è stato altissimo, ma l'Atalanta non ha trovato grosse giocate".

"Sono contento - insiste - della prova dei ragazzi, li avevamo studiati. Noi eravamo pronti a stoppare tutte le iniziative".

La vittoria del Lecce sulla Lazio complica le cose? "Ho detto ai ragazzi che abbiamo vinto due battaglie e non la guerra. La salvezza ancora non c'è, dobbiamo continuare credendo di poter migliorare il nostro lavoro". Due parole infine sull'espulsione: "Io partecipo molto durante le partite, forse un arbitro più esperto sarebbe venuto a bordocampo ad avvisarmi, ero già ammonito. Pazienza, anche questa la racconteremo ai nipoti".

QUI LA CRONACA DELLA PARTITA ATALANTA-SAMPDORIA 2-0

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place