SPORT

Primo incontro positivo, si attendono le mosse dell'Empoli

Sampdoria, accordo vicino con Dionisi: pronto un triennale

di F.S.

venerd́ 04 giugno 2021



GENOVA - La panchina della Sampdoria sta per trovare un nuovo padrone: dopo che nei gironi scorsi erano sfumati i primi candidati, tra cui Marco Giampaolo, nuovo allenatore del Sassuolo, i blucerchiati si sono fiondati su Alessio Dionisi, ceh ha riportato l'Empoli in Serie A dopo due anni di assenza.

Tra la Sampdoria ed il tecnico toscano sembra essere stato raggiunto un accordo per un contratto triennale che prevede un ingaggio di circa 800mila euro a stagione. Decisiva la libera uscita da parte dell'Empoli, anche perché il presidente Ferrero non sembra intenzionato a pagare un indennizzo per liberare Dionisi dal club toscano. Ferrero potrebbe però offrire qualche contropartita tecnica all'Empoli per assicurarsi di vedere il tecnico senese sulla panchina della Samp.

Il presidente blucerchiato sta tenendo nelle proprie mani le redini del mercato sulla scelta del prossimo allenatore, scavalcando di fatto i due dirigenti Carlo Osti e Riccardo Pecini, a cui non sono ancora arrivate proposte di rinnovo. Entrambi potrebbero seguire Claudio Ranieri in Francia, che li vorrebbe entrambi per una probabile nuova avventura sulla panchina del Lille. Al loro posto la Sampdoria invece pensa a Daniele Faggiano, ex dirigente sportivo del Genoa all'inizio della scorsa stagione.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place