CULTURA


Rolli Days, Banca Carige apre le porte del suo caveau, uno dei pių grandi d'Italia

venerdė 03 maggio 2019



GENOVA -  Entrare in uno dei caveau più grandi d’Italia: non si tratta della scena di un film, anche se di film Banca Carige ne ha ospitati. È questa, infatti, la straordinaria iniziativa in occasione dei Rolli Days. Per due giorni la banca aprirà il suo “forziere” alla città.“Sarà un percorso che racconterà il denaro in senso fisico, cosa che attrae molto in un momento in cui il denaro è sempre più digitalizzato”, commenta Alfredo Majo, relazioni esterne della banca.

Un tour guidato gratuito in un luogo davvero suggestivo, che spesso viene prestato a film e di recente è stato anche il set del videoclip di Fabio Rovazzi. Ma il vero “gioiello” è la collezione che ospita al suo interno. "Si parte da un forziere del 1600, Il "secolo dei genovesi", per arrivare poi alla collezione molto rara di salvadanai provenienti da tutto il mondo fino ai mini assegni, denaro di emergenza in circolazione negli anni Settanta in piena inflazione e poi avremmo due quadri di Claire Fontaine che riflettono sul rapporto tra il denaro e l'opera d'arte, il valore legato all'arte", racconta Majo.

Si potrà ammirare, però, anche la quadreria di Carige esposta all’ultimo piano con la possibilità di apprezzare una vista straordinaria su Genova dalla terrazza che si affaccia di fronte alla Torre Grimaldina di Palazzo Ducale.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place