CRONACA


Rave party sul monte Moro: identificati 40 ragazzi: 2 denunciati

luned́ 16 agosto 2021
Rave party sul monte Moro: identificati 40 ragazzi: 2 denunciati

GENOVA - La Polizia di Stato di Genova ha sanzionato due genovesi di 23 e 24 anni per aver organizzato un rave party. Ieri mattina le volanti sono intervenute presso i 'fortini' di Monte Moro ove era stato segnalato un rave party con alcune centinaia di partecipanti giunti dal territorio nazionale e dall'estero.Mentre gli agenti percorrevano la strada per raggiungere il luogo interessato hanno incontrato numerose persone che a bordo dei loro mezzi di trasporto stavano lasciando la festa, ormai terminata.

Tra queste i due giovani organizzatori: sulle loro auto sono state trovate e sottoposte a sequestro amministrativo le apparecchiature utilizzate per l' evento: casse amplificate, una consolle professionale da Dj , un impianto luci con treppiedi, cavi e un gruppo elettrogeno. Arrivati nel piazzale dove termina la strada carrabile, gli agenti sono riusciti ad identificare oltre 40 partecipanti, alcuni dei quali ubriachi. Sul posto è stato richiesto l'intervento della Polizia Locale per procedere agli alcol test sui conducenti dei vari veicoli fermati. Un ragazzo di 23 anni è stato denunciato, con contestuale ritiro della patente, per guida in stato di ebbrezza. 



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place