MOTORI

Al via anche la Porsche Primocanale Motori

Rally di Monza, motori accesi per il gran finale del Wrc

di Stefano Bertuccioli

mercoledì 02 dicembre 2020

Giornate di test per i top team del Wrc, in vista dell’Aci Rally Monza. I team sono già sbarcati nel Nord Italia per effettuare delle fondamentali sessioni di test, in previsione della giornata di sabato, che si svolgerà nelle difficili strade della bergamasca. Toyota Gazoo Racing ha scelto il Friuli Venezia Giulia, più precisamente il territorio della Carnia. On board camera con Kalle Rovanpera.


Mancano pochi giorni alla conclusione del Campionato del Mondo WRC, che incoronerà i nuovi campioni per la prima volta in Italia. In questa stagione 2020 segnata dall’emergenza Covid tutto il motorsport ha dovuto adattarsi alle tante limitazioni imposte dalla pandemia e proprio da queste particolari esigenze è nato il nuovo Aci Rally Monza, settima ed ultima tappa di un Mondiale atipico, che ha dovuto fare un vero e proprio slalom tra annullamenti più o meno annunciati, come quello della tappa belga di Ypres che avrebbe dovuto disputarsi dal 19 al 22 novembre.

Tra l’Autodromo di Monza e le prove speciali delle Prealpi Lombarde andrà dunque in scena l’ultimo atto della lotta tra i piloti di casa Toyota per la conquista del titolo, con il gallese Evans in vantaggio sul “capitano” Ogier, fresco di rinnovo con la casa giapponese per un’altra stagione. Ridotte ad un lumicino le speranze del belga della Hyundai Thierry Neuville, che dovrebbe sperare in un improbabile doppio ritiro degli avversari e che si impegnerà con i compagni Tanak e Sordo a portare alla casa koreana i punti per la vittoria del titolo costruttori contro la Toyota, staccata di soli sette punti in una classifica ancora apertissima.

La presenza di equipaggi italiani sarà massiccia e tra questi si contano numerosi piloti e navigatori liguri, ad iniziare da Guido D’Amore, che affiancherà Umberto Scandola su una Hyundai R5. Tra le “piccole” Fiesta della classe RC4 Fabio Andolfi con Stefano Savoia è pronto a far valere le sue doti di specialista dell’asfalto, mentre il veterano Nicola Arena leggerà le note a Matteo Gamba su una Skoda Fabia R5.

Un altro esperto navigatore ligure, Corrado Bonato, sarà a fianco di Kevin Gilardoni su un’altra Skoda R5, così come Bruno Banaudi scandirà il ritmo al pilota Giancarlo Terzi su una Ford Fiesta R5.

Maurizio Rossi e Giorgio Genovese porteranno in gara i colori di Primocanale Motori con una Porsche 997 R in classe RGT, la stessa categoria in cui il genovese Alessandro Cervi leggerà le note a Roberto Gobbin su una Fiat Abarth 124. Presente anche la scuderia sanremese XRT con Dirk Shram e Antonello Moncada su Renault Clio R3C.

L’Aci Rally Monza si svolgerà da giovedì 3 a domenica 6 dicembre, con tre giornate interamente in pista ed una, il sabato, sulle prove speciali delle valli bergamasche. Una prova importante per l’Italia del motorsport, pronta a scrivere un altro pezzo di storia



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place