SPORT

Grande match tra due top club europei in Champions League

Pro Recco e Ferencvaros danno spettacolo, alla fine Ŕ paritÓ

mercoledý 20 novembre 2019
Pro Recco e Ferencvaros danno spettacolo, alla fine Ŕ paritÓ

BOLOGNA - Magari si ritroveranno a giugno nella finale di Champions League che si giocherà in Liguria, a Recco o a Rapallo.

Intanto, però, Pro Recco e Ferencvaros si sono ritrovate una di fronte all’altra a Bologna per una gara che non ha tradito le attese.

Lo spettacolo non è mancato, ma, alla fine, nessuno l'ha spuntata. Il risultato finale, infatti, dice 13-13 (3-3, 4-4, 3-4, 3-2)..

Gara in equilibrio nel primo tempo. Poi la Pro Recco con Ivovic trova il primo break (5-3), anticipo del massimo vantaggio biancoceleste che arriva a metà secondo tempo (7-4). Nel momento migliore, però, la Pro Recco si spegne. Il Ferencvaros ne approfitta e segna, tra la seconda e la terza frazione, ben sei gol di fila con il risultato che ora sorride agli ungheresi (7-10).

Ma in un match del genere, tra due top club europei, la partita non può essere finita. Mandic ritrova finalmente il gol e a pochi secondi dalla fine Echenique riporta il Recco a meno uno (10-11).

Il quarto tempo è equilibrato: Recco attacca, Ferencvaros non molla. Ma il Recco sembra avere qualcosa in più. E il pareggio arriva con un eurogol di capitan Ivovic a 2’ dalla fine.

Ultimi istanti vibranti, ma il risultato non cambia: Massaro e Vogel tengono inviolata la porta

In classifica al Recco non riesce il sorpasso: Ferencvaros sempre primo con due punti di vantaggio. Ma lo scontro diretto ha detto che, caso mai ci fosse stato bisogno di conferme, liguri e magiari saranno protagoniste fino alla fine.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place