CRONACA

Prende forma il progetto di riqualificazione

Genova, Toti: "Entro la primavera del 2020 addio alla diga di Begato"

luned́ 19 agosto 2019
Genova, Toti:

GENOVA - Si delinea in modo sempre più preciso il piano di riqualificazione del quartiere di Begato, che prevede la demolizione della Diga.

    Oggi il governatore della Liguria Giovanni Toti ha fissato le date: "Entro la prossima primavera la 'Diga' di Begato, la peggiore edilizia popolare in uno dei quartieri più degradati di Genova, non ci sarà più". Così il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti oggi pomeriggio via facebook conferma che il progetto di riqualificazione dell'area va avanti.   Questo vuol dire che decine di famiglie dovranno essere trasferite, e l'operazione è già in corso: "Stiamo già ricollocando tutte le famiglie in nuove case, inserite nel tessuto urbano, poi il quartiere verrà interamente demolito. - dichiara - Insieme al Waterfront di Renzo Piano, il recupero dei silos in porto, la riqualificazione del centro storico patrimonio Unesco e molto altro. Così si migliorano le nostre città, si aiuta l'edilizia, si creano posti di lavoro, si migliora la qualità della vita".

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place