SPORT

Le parole del tecnico rossoblý al termine del match di Lecce

Genoa, Thiago Motta: "Orgoglioso dei miei, dell'arbitro non parlo, giudicate voi"

domenica 08 dicembre 2019
Genoa, Thiago Motta:

GENOVA - Thiago Motta commenta il pareggio ottenuto dal Genoa a Lecce con i rossoblù che nella ripresa si sono fatti rimontare il doppio vantaggio: "Nel primo tempo siamo stati molto bravi, avremmo meritato anche qualcosa in più. Sono orgoglioso di quello che hanno fatto i ragazzi, hanno lottato fino alla fine. Ne usciamo molto forti per affrontare la prossima partita".

Il tecnico prosegue nella sua analisi: "Ho sempre avuto risposte dalla squadra, oggi ancora di più. In tutti gli episodi a sfavore i ragazzi sono rimasti uniti fino alla fine, anche quando eravamo in dieci abbiamo provato a vincerla. Poi in nove diventa più difficile, ma sono rimasti insieme. Gli episodi li lascio giudicare a voi, io giudico quello che hanno fatto i miei giocatori. Ci sono situazioni che dobbiamo migliorare, non possiamo prendere un gol così su corner, ma sono contento". Mentre il tecnico italo brasiliano entra sul tema dell'arbitraggio di Rocchi: "Lascio voi giudicare l'arbitraggio, sono sensazioni che ho avuto in campo. È meglio che oggi l'allenatore stia sereno e guardi il lavoro della squadra". 

Thiago Motta poi entra sul tema di Agudelo e dell'espulsione del colombiano e dell'assenza sua e di Pandev che mancheranno nel derby: "Si parla dentro lo spogliatoio di queste cose, sono molto contento di quello che hanno fatto i ragazzi. Questo è il calcio, ce ne saranno altri pronti per giocare al loro posto".

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place