SPORT

Aspettando Strootman, c' da definire anche la situazione di Zajc e Cassata

Genoa, Rovella verso il Sassuolo via Juve e la mediana un rebus

di Giovanni Porcella

marted 08 giugno 2021
Genoa, Rovella verso il Sassuolo via Juve e la mediana  un rebus

GENOVA - Premesso che il mercato sta solo scaldando i motori e quindi il tempo non manca, c’è da osservare che il centrocampo del Genoa è un rebus. Se Behrami potrebbe prolungare di un altro anno visto che Ballardini non ha nascosto di puntare ancora su di lui come esempio di professionalità, c’è da verificare la situazione di Strootman è soprattutto quella di Rovella. L’olandese tornato al club di proprietà, ovvero il Marsiglia, vuole rientrare al Grifone dove si è trovato benissimo. In segno di riconoscenza ha detto di no ad altre offerte, su tutte quelle del Cagliari e ora aspetta.

Preziosi sul tema è rimasto vago ma la sensazione è che spalmando il pesante ingaggio in tre anni l’affare possa andare in porto. Ma a turbare un po’ la mediana del futuro c’è il caso Rovella: pare infatti confermato che il giovane play cresciuto in rossoblu non rimarrà ancora un anno alla corte di Ballardini come promesso dalla Juve nel gennaio scorso quando lo compro’ per 16 milioni di euro e lasciandolo mezzo campionato al Genoa più un anno. Invece ora i bianconeri potrebbero girarlo al Sassuolo nel computo della trattativa per acquisire Locatelli che piace ad Allegri.

Tenuto conto che Cassata è seguito dallo Spezia resterebbero al netto Badelj e Radovanovic. C’è poi Zajc il cui futuro va affrontato. Intanto per la difesa oltre al Jenz del Losanna si fa il nome di Mattia Caldara 27 anni in prestito all’Atalanta dal Milan. Pioli non lo considera essenziale e quindi i rossoblu si sono fatti avanti.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place