SPORT

Uno striscione commemorativo appeso ai cancelli del settore cuore del tifo rossoblý

Genoa, la Gradinata Nord ricorda Gigi Simoni, il suo condottiero gentiluomo

sabato 23 maggio 2020
Genoa, la Gradinata Nord ricorda Gigi Simoni, il suo condottiero gentiluomo

GENOVA -  "Resterai nel cuore di chi il calcio lo ama davvero, i tuoi tifosi! Ciao Gigi". Questo striscione, firmato G.N. ovvero Gradinata Nord, è il saluto con cui i tifosi rossoblù si congedano da Gigi Simoni. La scomparsa a 81 anni del tecnico di Crevalcore ha destato profondo cordoglio in tutto il mondo del calcio italiano, ma soprattutto in casa Genoa, dove SImoni in tre stagioni da giocatore e otto da allenatore aveva conquistato tre promozioni in A, una in campo (1973) e due dalla panchina (1976 e 1981).

Simoni si era fatto apprezzare non solo per i risultati, che peraltro lo rendono per numero di panchine il secondo tecnico di sempre dopo Garbutt e prima di Gasperini: a far breccia nei tifosi e negli stessi giocatori e dirigenti era stato il suo stile misurato e composto, sempre più raro in un calcio dove si fa notare chi urla più forte.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place