CRONACA

Tecnici all'opera nella notte, traffico tornato alla normalitÓ

Fuga di gas, proseguono i lavori in zona Fiera. Nessun pericolo per i residenti

di E.P.

martedý 18 maggio 2021
Fuga di gas, proseguono i lavori in zona Fiera. Nessun pericolo per i residenti

GENOVA -  Ritorno alla normalità per il traffico in zona Fiera a Genova e pericolo tenuto al momento sotto controllo per abitanti e per chi gravita nella zona della Foce dopo che per la segnalazione di una fuga di gas la viabilità è stata completamente paralizzata nella serata di lunedì e otto persone sono state sfollate dalla loro abitazione, il civico 32 di via dei Pescatori.

I tecnici di Ireti hanno lavorato tutta la notte e sono ancora all'opera nella mattina di martedì: insieme alla fuga di gas si sarebbe rotta anche una tubatura di acqua che, inondando la zona del cantiere del nuovo waterfront, ha rallentato le operazioni di verifica del danno e di contenimento della fuga. 

Nessun pericolo per gli otto abitanti di via dei Pescatori: cinque tra loro hanno dormito in hotel, tre sono stati ospitati da conoscenti. Al momento non possono rientrare nelle loro abitazioni fino a quando le operazioni non saranno ultimate.

La fuga di gas ha messo in ginocchio la viabilità cittadina con ripercussioni non solo nella zona della Foce ma in tutta la città poiché è stata chiusa la strada sopraelevata - riaperta in entrambe i sensi di marcia solo a mezzanotte - direttrice che collega il ponente al levante cittadino. Ma le code sono arrivate fino alle autostrade, dove già il traffico era intenso per via di cantieri e restringimenti. 

Primocanale ha seguito in diretta lo stato di avanzamento dei lavori. LEGGI QUI la cronaca della serata. 




I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place