AMBIENTE

Un appuntamento settimanale per una Genova più green

Dai social nasce il gruppo per ripulire le spiagge genovesi: l'idea dei @genovacleaner

di Silvia Isola

sabato 26 ottobre 2019



GENOVA - Un’iniziativa nata quasi per caso, da due amici che hanno deciso di rimboccarsi le maniche e ripulire le spiagge genovesi. Da lì è nata una pagina Instagram @genovacleaner, un gruppo Whatsapp che conta 190 iscritti e un appuntamento ormai settimanale durante il weekend, meteo permettendo. "E' da circa tre settimane che raccogliamo tutti i rifiuti che troviamo plastica, bottiglie di vetro, sigarette che danneggiano il nostro litorale", spiega Tommaso Bozzano, ideatore dell'iniziativa. "Poi li dividiamo naturalmente per fare la raccolta differenziata". 

Il buon esempio genera buon esempio e in poco tempo il gruppo di partecipanti è cresciuto tanto da dover chiedere i permessi al Comune. "Abbiamo una partnership con il municipio VIII Medio Levante che ci ha aiutato per la questione dei permessi e ci sostiene, così come Amiu che ci ha fornito guanti e sacchetti per tutti coloro che hanno deciso di unirsi in questa avventura", racconta Francesco Delucchi, altro promotore di @genovacleaner.

Oltre 150 sacchetti è il bilancio di ognuna di queste mattinate, documentato da una foto su Instagram. E proprio attraverso i social chiunque può decidere di unirsi al gruppo e dare una mano per una Genova più pulita. Prossimo appuntamento domenica 27 ottobre in piazzale Kennedy alle 9.45. 

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place