PORTI E LOGISTICA

Previsti tamponi e test prima dell'accesso a bordo e possibilità di sottoscrivere coperture assicurative dedicate

Crociere, ripartenze sempre più sicure: Costa ottiene la "Biosafety Trust Certification"

martedì 25 agosto 2020
Crociere, ripartenze sempre più sicure: Costa ottiene la

GENOVA - Costa Crociere ha ottenuto la certificazione volontaria Rina "Biosafety Trust Certification" che ha come obiettivo la prevenzione del rischio biologico a bordo delle navi.

Questo ulteriore protocollo sanitario si aggiunge a quello già in vigore e previsto dalla stessa compagnia di navigazione, il Costa Safety Protocol, e per ottenerlo sono stati previsti moduli di formazione per l'equipaggio svolti ovviamente nel rispetto dei protocolli sanitari in vigore.

Questa certificazione riguarda non solo gli aspetti di vita a bordo della nave, sia per quel che riguarda gli ambienti che i servizi, ma anche le operazioni di imbarco e sbarco incluse quelle relative alle escursioni.

La diffusione del covid-19 ha fermato il settore crocieristico con le navi di Costa che ripartiranno a settembre con solo itinerari italiani e per passeggeri della stessa nazionalità mentre si è da poco conclusa la prima crociera post covid-19 effettuata da MSC con rigide norme in materia sanitaria.

Anche Costa Crociere introdurrà, alla ripartenza, il tampone per tutti gli ospiti che saliranno sulle proprie navi oltre alla possibilità di sottoscrivere una copertura assicurativa dedicata.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place