SPORT

Il centrocampista polacco cerca di tenersi in forma tra le mura domestiche

Coronavirus e Sampdoria, Linetty: "Difficile in questi giorni far passare il tempo"

domenica 22 marzo 2020
Coronavirus e Sampdoria, Linetty:

GENOVA -  Karol Linetty, centrocampista della Sampdoria, si sente un leone in gabbia per via della quarantena forzata legata al Coronavirus: "Mi mancano gli allenamenti e il calcio, è difficile - dice a Newonce Sport - far passare il tempo in questi giorni. Camminando in giro per la casa, tocco il pallone appena posso. Mi mancano l'adrenalina della partita e l'agonismo. All'improvviso ci siamo trovati in questa realtà, ma la guardo in modo che debba essere utilizzata in modo diverso. Mi dedico alla famiglia e ai miei cari. Torneremo presto alla normalità".

Quanto alla vita quotidiana nell'emergenza sanitaria, il polacco osserva: "Non abbiamo avuto alcun sintomo quindi non ho dovuto fare alcun test. Passo molto tempo all'aperto sulla terrazza o in giardino. Ho più tempo per la mia famiglia".


Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place