CRONACA


Caso Scuola Pascoli: consiglieri in vacanza, salta il consiglio comunale a Sanremo

di Alessandra Boero

venerd́ 02 agosto 2019



SANREMO - Per mancanza, secondo l'opposizione strategica, del numero legale è saltato il consiglio comunale monotematico sulla scuola Pascoli, convocato alle 17 di ieri pomeriggio.    Il dibattito, o meglio il botta e risposta, durato poco più di 3 ore, sin dall'inizio non soddisfava la minoranza oggi più decisa che mai ad andare in fondo alla delicata questione al punto che sta valutando di richiedere un secondo consiglio monotematico.

Al centro del dibattito lo stato della copertura, definito pericoloso da tecnici competenti ma soprattutto la modalità adottata dall'amministrazione nel gestire il tutto. Lo scorso 14 maggio era infatti pervenuta ai dirigenti del comune una mail da parte dell'ufficio incaricato di svolgere verifiche antisismiche del plesso, ove veniva evidenziato il pericoloso stato in cui versava l'immobile e veniva altresì chiesto di valutarne la chiusura non si fosse intervenuti rapidamente a sistemare le aree più a rischio come appunto la copertura. La scuola è stata chiusa solo un mese più tardi.

Da qui la polemica che ha visto la minoranza puntare il dito sull'amministrazione che, ancora ieri, ha proseguito nel ribadire le proprie scelte. Scelte non condivise dalla minoranza intenzionata a capire il perché sia passato oltre un mese dall' invio della mail alla chiusura della scuola per motivi di sicurezza.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place