SPORT

L'ex ds rossoblų ricorda il pių grande colpo di mercato mancato della sua carriera

Capozucca, il grande rimpianto: "Lewandowski al Genoa, era fatta ma..."

martedė 14 aprile 2020
Capozucca, il grande rimpianto:

GENOVA -  Stefano Capozucca era riuscito a portare Robert Lewandowski al Genoa, ma l'affare saltò all'ultimo momento. Il centravanti polacco, 227 gol in sei campionati in Bundesliga tra Borussia e Bayern e tra i più forti al mondo nel suo ruolo, era stato adocchiato dal Genoa ed era anche venuto a Marassi a prendere visione di quello che sarebbe stato il "suo" stadio.

"Lewandowski al Genoa - dice Capozucca a Radio Sportiva - era un acquisto già fatto, Gasperini lo conosceva bene, doveva fare le visite mediche e poi il presidente fece saltare l’operazione".

Il dirigente affronta anche il tema della ripresa del calcio: "Si rincorrono molte voci e molte ipotesi, non credo ad una sessione più lunga di mercato. La priorità è debellare il virus, poi sapere quando si può tornare in campo e di conseguenza anche a trattare. Una finestra di trasferimenti più lunga non la vedo come una cosa utile"



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place