CRONACA

Ieri l'incontro con gli enti territoriali della Liguria, probabile inizio lavori il 16 agosto tra Aeroporto e Pra'

Caos treni e autostrade, il ministro Giovannini: pių treni e inizio lavori A10 posticipato

di E.P.

mercoledė 28 luglio 2021
Caos treni e autostrade, il ministro Giovannini: pių treni e inizio lavori A10 posticipato

GENOVA -  Ieri l'incontro tra il ministro alle Infrastrutture Enrico Giovannini e il presidente ligure Giovanni Toti con Anci (rappresentata dal sindaco di Genova Marco Bucci) e gli assessori regionali: l'obiettivo era implementare i servizi di trasporto sia su gomma che su ferro in considerazione dei gravi disagi che sta patendo la Liguria sulla rete autostradale.

Apertura da parte del ministro che ha assicurato maggiori servizi ferroviari sulle tratte di lunga percorrenza. “Il ministro ha assicurato – ha detto Giovanni Toti - che darà il via libera a Trenitalia per i servizi aggiuntivi su ferro: in particolare per due coppie di treni Intercity sulla tratta Milano-Ventimiglia e Torino-Genova".

Domani invece è previsto l'incontro per stabilire quali date vedranno la chiusura della A10 tra Aeroporto e Pra': da prime indiscrezioni nell'incontro con il ministro Giovannini potrebbe essere dal 16 al 25 agosto, ma bisognerà attendere il tavolo tecnico per l'ufficialità.

Ieri invece il consiglio comunale genovese ha approvato una mozione per costringere Autostrade ad adottare soluzioni per non paralizzare la città. Tra le ipotesi, l'organizzazione di lavorazioni notturne.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place