IL COMMENTO

Cestino omaggio e messaggio di scuse, mentre si passa l'estate nel traffico

Autostrade, il paradosso in autogrill col kit per sopravvivere in coda in Liguria

di Silvia Isola

sabato 11 luglio 2020

Consegna agli utenti autostradali di generi di conforto da parte del personale di Autostrade per l'Italia presso le principali aree di servizio situate lungo la rete autostradale ligure. Consegnati migliaia di kit contenenti acqua, bevande rinfrescanti, snack dolci e salati e un leaflet informativo sulle attivitā di controllo e manutenzione delle gallerie in corso in Liguria.


 “Sai quando parti, ma non sai quando arrivi”: con questo spirito si viaggia in Liguria facendo lo slalom tra cantieri in autostrada e lavori in Aurelia. E per questo arriva il kit di sopravvivenza di Autostrade, dato che non si può sapere se il malcapitato di turno impiegherà 2 o 3 ore a percorrere quel tratto che solitamente si fa in 15 o 20 minuti, restando intrappolato nel traffico.

Bottiglietta d’acqua, patatine, succo di frutta e pacchetto di biscotti: nel sacchetto c’è anche un messaggio di scuse per tutti i disagi che chi viaggia nella nostra regione sta subendo da più di un mese ormai. È successo per davvero ad un chiavarese che all’autogrill di Sant’Ilario si è visto consegnare questo omaggio, dopo essersi fermato a fare colazione. Per tutti coloro che escono dall’autogrill c’è questo ‘cestino omaggio’ ad attenderli, un regalo che di certo non può compensare il tempo perso.

E così l’estate in Liguria la si passa in coda, tra uno scambio di carreggiata e un semaforo, tra automobilisti e autotrasportatori sempre più esasperati, tra le curve della Valfontanabuona o dell’Aurelia alla folle velocità di 30 km/h quando va bene. “Ci vediamo stasera, non so a che ora: chissà se becco coda” o “Secondo te per che ora devo partire se ho prenotato il ristorante alle 20?” sono questi i messaggi che si scambiano le persone che si muovono da ponente a levante e viceversa.

Impegni di lavoro rinviati, appuntamenti saltati, prenotazioni cancellate e una regione che ogni giorno che passa perde sempre più soldi in turismo, trasporti e investimenti: ma vuoi mettere il ‘cestino omaggio’ da ritirare all’autogrill?

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place