CULTURA

La mostra mercato di arte antica ai Magazzini del Cotone da 25 gennaio al 2 febbraio

Antiqua compie 30 anni e festeggia tra musica del Carlo Felice e vini d'annata

marted́ 21 gennaio 2020
Antiqua compie 30 anni e festeggia tra musica del Carlo Felice e vini d'annata

GENOVA - Compie trent’anni Antiqua, la mostra mercato di arte antica ormai appuntamento per gli appassionati del settore. Dal 25 gennaio al 2 febbraio, i Magazzini del Cotone si trasformeranno in una galleria di arredi dove quaranta tra i migliori antiquari italiani esporranno i loro pezzi migliori. Sculture, tappeti, ceramiche ma anche gioielli e dipinti dal Cinquecento al Novecento. Ad inaugurare la rassegna sarà il Quartetto Paganini-Sivori del Teatro Carlo Felice.

"E' un grande onore per il teatro portare alcuni dei brani più celebri e inaugurare in musica l'edizione numero trenta di Antiqua", commenta il sovrintendente Claudio Orazi. "Ma il Carlo Felice sarà presente in mostra nel corso dell'intera rassegna: l'anno scorso avevamo 'prestato' alcuni abiti di scena, quest'anno la farà da padrona la musica tra spartiti musicali e strumenti". 

Ma ci sarà spazio anche per i prodotti tipici: è in programma, infatti, una degustazione guidata sui vini liguri di particolari annate in un evento riservato a giornalisti e food blogger. "Grazie all'Enoteca Regionale Ligure faremo questo assaggio in collaborazione con il consorzio del Basilico Genovese DOP e il Consorzio dell’Olio Riviera Ligure Dop", spiega il presidente di Porto Antico Mauro Ferrando. "L'obbiettivo è quello di creare un circuito dove siano protagoniste le eccellenze locali: oggi i prodotti della nostra regione, un domani potremmo allargare anche alle auto d'epoca". 

Reciprocità negli sconti riservati ai visitatori e agli espositori di Antiqua e agli abbonati e ai possessori di biglietti della stagione 2019-2020 del Teatro Carlo Felice. I visitatori di Antiqua potranno acquistare il biglietto scontato per “Intimo In…canto”, l’esibizione del Coro di Voci Bianche e Coro Femminile del Teatro Carlo Felice in programma al Teatro della Gioventù sabato 25 gennaio alle 17, per il concerto sinfonico del 31 gennaio alle ore 20, Direttore V. Fedoseev, pianoforte I. Bessonov con l’Orchestra del Teatro Carlo Felice, musica di P.I.Čajkovskij, e per le rappresentazioni dell’Adriana Lecouvreur” di Francesco Cilea in cartellone dal 12 al 16 febbraio, gli spettatori del Teatro Carlo Felice avranno diritto all’acquisto del biglietto ridotto di Antiqua.

Un’altra ottima occasione arriva dalla rete dei Musei Civici del Comune di Genova. Presentando il biglietto o la tessera di Antiqua sarà applicata la tariffa ridotta per i Musei di Strada Nuova, il Museo Arte Orientale E.Chiossone, il Museo del Risorgimento, Castello D'Albertis, Casa di Colombo e Torri di Porta Soprana, Galleria d'Arte Moderna, Wolfsoniana, Raccolte Frugone, il Museo di Archeologia Ligure, il Museo Navale e il Museo della Lanterna.


Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place