SPORT

Il movimento che abbatte qualsiasi barriera

A Primocanale l'omaggio di Vincenzo Nibali all'Asd Free Sport di Genova

di Gilberto Volpara

venerdì 27 novembre 2020



GENOVA - Il regalo più grande, quello che non capita tutti i giorni, è dedicato ai protagonisti dell’Asd Free Sport Genova intesi come giovani praticanti, istruttori e soci: una realtà, affiliata Uisp, che utilizza lo sport come strumento di integrazione e inclusione per bambini, ragazzi e adulti con e senza disabilità. Obiettivo, dare la possibilità a tutti di poter raggiungere il proprio traguardo, qualunque esso sia, poiché ritengono che sia lo sport a doversi adattare alle difficoltà e non il contrario. Si concentrano su svariate specialità compresa la bicicletta, lo sci senza dimenticare discipline ancora più adrenaliniche.

Da qui una collaborazione con Primocanale, attraverso Viaggio in Liguria, la trasmissione legata al territorio del mercoledì sera, avviata già in estate. La scorsa settimana il plauso in diretta della campionessa olimpionica di snowboard cross, Michela Moioli. Adesso, il saluto giunto direttamente dal corridore italiano più vincente degli ultimi decenni, Vincenzo Nibali.

Il dominatore di corse come Giro d’Italia, Vuelta di Spagna e Tour de France ha trovato il tempo per una dedica speciale a uomini e donne straordinarie che dedicano anima e cuore al progetto di inclusività sportiva. L’ha fatto con un video esclusivo per Primocanale in cui ricorda la sua più celebre impresa ligure, la vittoria della Milano – Sanremo 2018. Il siciliano, peraltro, si era già imposto nel 2012 sul Passo della Bocchetta, a Campomorone, nella quarta tappa del Giro di Padania conquistato anche nella classifica generale il giorno successivo. Tre anni prima, invece, solitario tagliò il traguardo di Pontedecimo nel glorioso Giro dell’Appennino (vedi foto Michele Ghiglione).

Adesso, un altro trionfo: quello del cuore.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place