Dynasty

Dynasty

Lunedì 27 Giugno 2022

Dynasty - la storia millenaria dei Castelbarco

La nuova puntata di Dynasty ha addirittura una portata millenaria. Racconta la storia della famiglia Castelbarco, alla quale bisognerebbe aggiungere una vera sfilza di altri cognomi accumulati nella storia per culminare in quello genovese dei Gropallo, acquisito più di recente. https://www.youtube.
Lunedì 16 Maggio 2022

Dynasty - i Costa: impresa e famiglia

https://www.youtube.com/embed/xKK-XS65Lgc I Costa, ai quali è dedicata la quarta puntata di Dynasty, dopo i Piaggio, i Cauvin, i Dufour, sono a Genova e non solo “la famiglia”. Nessuno incarna meglio dei Costa la forma dinastica trasmessa tra le generazioni in una comunanza di principi, valori, reg
Lunedì 18 Aprile 2022

Dynasty - la dolce storia dei Dufour

https://www.youtube.com/embed/rf6mhQ-dG3Y Siamo a metà Ottocento e incomincia la lunga e densa storia dei Dufour. Incomincia una vicenda imprenditoriale che segnerà non solo la famiglia, ma la industrializzazione di Genova  
Martedì 15 Marzo 2022

Dynasty - le intuizioni dei Cauvin

Arrivare a Genova nella seconda metà dell’Ottocento e scoprire un porto pieno di traffici, di navi in partenza per ogni angolo del mondo significava avere la possibilità di “inventarsi” chissà quale traffico. La storia della famiglia Cauvin. https://www.youtube.com/embed/3ZmgIbeYP7s    
Lunedì 14 Febbraio 2022

Dynasty - La storia dei Piaggio

Un colpo di genio. Enrico Piaggio “riconosce” la grande invenzione del suo mago, Beniamino D’Ascanio, e decide di lanciare la Vespa che conquisterà prima il mercato italiano e poi quelli di tutto il mondo. La storia dei Piaggio è soprattutto quella della Vespa, il due ruote più famoso al mondo.  
Sabato 15 Gennaio 2022

Il genio dei genovesi smarrito e la storia di Dynasty: arriva la docuserie

Si è veramente smarrito il genio dei genovesi, la grande e secolare capacità di inventare rotte nei mari, affari sonanti, banche, tassi di sconto e di conquistare con queste capacità un potere riconosciuto? Non siamo più quelli rispettati e temuti, a partire dalla bandiera bianca con la croce rossa,