Cronaca

GENOVA-Vende online un telefono da 700 euro, si fa pagare ma non lo consegna all'acquirente che sporge denuncia.

È stata proprio la denuncia di un uomo di origine partenopee a far partire i controlli dei carabinieri della compagnia di Genova-San Martino. Un 50enne genovese è infatti stato denunciato dai militari.

Il 50enne genovese, già gravato da pregiudizi di polizia, aveva infatti messo in vendita sulla sezione 'Marketplace' del social Facebook un Iphone 13 e dopo aver ricevuto tramite una ricarica su carta PostePay oltre 700 euro, non ha più consegnato lo smartphone all'uomo che lo aveva comprato.

 

ARTICOLI CORRELATI

Giovedì 10 Marzo 2022

In Liguria per truffare anziani: arrestata polacca

Con l'aiuto di una complice, denunciata, usava la tecnica del finto parente per derubare le sue vittime
Giovedì 17 Febbraio 2022

Falsa multa per le vie di Genova, la nuova truffa via mail. La polizia locale: "Segnalate"

Alcuni dei destinatari della mail-truffa hanno capito che qualcosa non quadrasse perché, essendo residenti in altre regioni e non avendo mai guidato per le strade di Genova, risultava alquanto improbabile aver preso una multa nel capoluogo ligure
Martedì 25 Gennaio 2022

"Soldi per curarmi dal Covid", tenta truffa su 93enne: arrestato

Si era appena fatto consegnare una borsetta con mezzo chilo di oro, per un valore di oltre 15 mila euro, da una 93enne di Genova Nervi a cui aveva fatto credere che il nipote avesse bisogno di soldi per curarsi dal covid. Ma ad assistere allo scambio c'erano gli agenti della squadra mobile che hanno