Cronaca

Aveva telefonato alla figlia dicendole di avvertire un po' di febbre. La donna, di 75 anni, soffriva di diabete ed ipertensione
46 secondi di lettura

Un decesso nel ponente della Liguria poche ore dopo la terza dose vaccinale. E' una donna di 75 anni che è morta questa mattina a Bordighera, nella provincia di Imperia, il giorno dopo aver effettuato la terza dose del vaccino anti-Covid Pfizer. Da quanto si apprende, la famiglia ha chiesto di effettuare l'autopsia per accertare le cause del decesso ed eventuali correlazioni con il vaccino. La donna rientrava nella categoria dei soggetti ultra-fragili, poiché soffriva di diabete ed ipertensione.

Vaccinata nell'aprile scorso, ieri mattina la donna si era recata presso l'hub vaccinale di Camporosso per effettuare la cosiddetta "dose booster". Nella giornata odierna, aveva telefonato alla figlia dicendo di avere un po' di febbre; quando quest'ultima si è recata nell'abitazione della madre per verificarne le condizioni, ha scoperto il corpo senza vita disteso sul pavimento. L'Asl 1 di Imperia ha fatto sapere di aver intrapreso una serie di accertamenti per far luce sul caso,  presentando nel frattempo la segnalazione all'Aifa.

ARTICOLI CORRELATI

Martedì 23 Novembre 2021

Vaccini in Liguria, somministrate più di 8mila dosi, Toti: "I No Vax incidono sul numero delle terapie intensive"

"I posti letto occupati ad oggi in Liguria sono l’8% del totale in terapia intensiva e il 7% in media intensità. Sono infatti 18 i ricoverati in terapia intensiva e di questi 15 non sono vaccinati, mentre gli altri 3 sono vaccinati ma con patologie pregresse. Questo vuol dire che senza l’incidenza d
Lunedì 22 Novembre 2021

Vaccini a Genova, a San Benigno pronti a effettuare 650 inoculazioni al giorno

Crescono le richieste con il via alle prenotazioni per la terza dose dai 40 in su
Sabato 20 Novembre 2021

Vaccini: terza dose, 80mila prenotazioni in una settimana in Liguria

La campagna per la terza dose prende una decisa accelerazione, 80mila prenotazioni nell'ultima settimana. "Grazie agli sms di promemoria per effettuare le terze dosi inviati da Regione Liguria (fino ad oggi circa 266mila), nell'ultima settimana abbiamo registrato un'impennata delle prenotazioni per
Martedì 16 Novembre 2021

Terza dose vaccini Covid, ecco le nuove regole nelle Rsa

In base alle raccomandazioni di Alisa