Cronaca

GENOVA - Sfrecciavano per le strade di Teglia a 110 chilometri orari, quasi quattro volte oltre il limite di velocità fissato a 30, tentando sorpassi in totale invasione della corsia opposta. Sono stati fermati dalla Polizia Stradale due motociclisti spericolati, che ieri pomeriggio sono stati notati dagli agenti mentre sfrecciavano a tutta velocità in via Ugo Polonio.

I due hanno poi superato numerose macchine nei pressi dell'incrocio che porta a Murta, invadendo completamente la corsia opposta e creando pericoli per la circolazione.

I due sono però stati fermati dalla polizia, che ha contestato loro la condotta spregiudicata per l’alta velocità e le sconsiderate manovre di sorpasso. Inoltre gli sono stati tolti 15 punti dalla patente, che è stata ritirata ai fini di sospensione, e sono stati sanzionati per 254 euro.

ARTICOLI CORRELATI

Martedì 25 Gennaio 2022

Genova, compie 15 infrazioni in un giorno: maxi multa a motociclista

GENOVA - Non aveva né patente né assicurazione ma era comunque in sella ad una moto, che guidava esibendosi in impennate e manovre spericolate. Sono in tutto 15 le norme stradali violate dal pluripregiudicato genovese di 41 anni, fermato da una pattuglia di motociclisti in borghese del Nucleo Polizi