Cronaca

Nove etti di droga, tutta suddivisa in panetti: nella sua casa quasi dieci mila euro
35 secondi di lettura

GENOVA - Nascondeva la droga nel magazzino accanto al suo panificio, tra i sacchi di farina. È finito in manette un panettiere di 35 anni scoperto dai carabinieri di Sampierdarena con una grande quantità di hashish.

L'attività investigativa dei carabinieri della compagnia di Sampierdarena ha permesso di risalire all'uomo, di origini albanesi, e quindi perquisire i suoi immobili. Proprio durante la perquisizione del panificio, che si trova nel ponente genovese, sono stati trovati dai militari oltre nove etti di hashish, tutti suddivisi in panetti, nascosti all'interno del magazzino adiacente al negozio.

Inoltre, presso l'abitazione dell'indagato sono stati rinvenuti nove mila euro in contanti, ritenuti provento dell'attività di spaccio. L'uomo è stato arrestato ed è in attesa dell’udienza di convalida per direttissima.

ARTICOLI CORRELATI

Venerdì 14 Aprile 2023

Droga, fermati al casello con panetti di hashish sotto al sedile

La seconda operazione è stata invece portata a termine nel quartiere Legino di Savona dove è stata fermata un'auto con a bordo tre ragazzi
Sabato 08 Aprile 2023

Nascondevano la droga nella power bank: arrestati

La perquisizione nei confronti dei due ha portato inoltre alla scoperta di altri 35 grammi di cocaina e di 20 grammi di marijuana oltre ad un coltello a serramanico
Venerdì 07 Aprile 2023

Cantieri notturni in autostrada, scoperti quasi 200 kg di droga

La mobile stava indagando sul gruppo e aveva installato un Gps sul furgone
Mercoledì 05 Aprile 2023

Messaggi in codice per prenotare la droga in chat, un arresto

Erano questi alcuni dei messaggi in codice con cui, secondo la Polizia Locale della Spezia, i clienti "ordinavano" la cocaina da uno spacciatore che ieri pomeriggio è stato arrestato in città dopo un breve inseguimento