Cronaca

ALBENGA - Sono stati arrestati per tentata rapina ma le indagini sono appena all'inizio. Una donna italiana di 42 anni ed un uomo nordafricano di 39, irregolare, entrambi pregiudicati, hanno provato a rapinare il negozio di un cittadino bengalese di 44 anni nel savonese, vicino ad Albenga. Dopo essere stato colpito con una bottiglia di vetro e minacciato con un coltello, il negoziante è riuscito a metterli in fuga.

I carabinieri sono riusciti ad individuarli e bloccarli. Durante la perquisizione gli agenti hanno trovato non solo le armi utilizzate per la rapina ma anche 29 banconote false da 50 euro. Il denaro è stato immediatamente sequestrato ed inviato al comando carabinieri anti falsificazione monetaria, dove verranno stabilite la provenienza e l'accuratezza della falsificazione.