Cronaca

GENOVA - Una condanna a sei anni di reclusione per violenza sessuale. È questa la richiesta del pm Nicola Marini ha per il 22enne calciatore del Genoa, Manolo Portanova. La Corte si è riservata di decidere il 6 dicembre.

L'imputato ha scelto di andare a processo con rito abbreviato davanti al gup di Siena. Il centrocampista rossoblu è imputato per violenza sessuale di gruppo ai danni di una coetanea. Il grave episodio sarebbe avvenuto a Siena nel maggio 2021. Questo è quanto trapelato dall'udienza in corso.

Stessa pena chiesta per l'altro giovane imputato, anche lui processato con rito abbreviato. Un terzo indagato ha scelto invece di proseguire l'udienza preliminare. C'è anche un quarto indagato, minorenne all'epoca dei fatti contestati. Di quest'ultimo si occupa la procura dei minorenni di Firenze.

TAGS

ARTICOLI CORRELATI

Venerdì 16 Settembre 2022

Portanova: rito abbreviato per stupro, udienza il 22 novembre

Il calciatore del Genoa Manolo Portanova sarà giudicato con rito abbreviato nel procedimento che lo vede indagato per violenza sessuale di gruppo ai danni di una 22enne, avvenuta in una casa a Siena nel maggio 2021. Il gup senese ha accolto la richiesta avanzata dall'avvocato Gabriele Bordoni, lega
Lunedì 12 Settembre 2022

Genoa, da Portanova a Hefti ecco la coop del gol: 6 in rete tutti diversi

GENOVA - Il Genoa di Blessin fin qui ha un record: ha mandato in gol 6 giocatori tutti diversi. I rossoblù non hanno un bomber nelle prime posizioni, ma hanno un gioco che porta in rete chiunque. Una cooperativa del gol unica. Il modulo 4-2-2-2 porta a questa soluzione che non è disprezzabile, anz
Domenica 14 Agosto 2022

Portanova e Yeboah, esordio da sogno per il Genoa che passa 2 a 1 a Venezia

VENEZIA - Esordio vincente per il Genoa di Blessin che vince 2 a 1 a Venezia grazie a Portanova e Yeboah, con quest'ultimo che annulla il pareggio di Johnsen per i lagunari. Finale da brividi per i rossoblù con il gol annullato al 96' al Venezia che aveva fatto 2 a 2 con Crngoj, rete tolta per fuori