Cronaca

GENOVA - Tamponamento tra due mezzi pesanti questa mattina verso le 9 sulla A26: nessun ferito tra i due conducenti, l'incidente è avvenuto tra Voltri e Masone, in direzione nord. Nonostante la carreggiata a tre corsie, si sono subito create code verso Gravellona. Sul posto la polizia stradale e il carro attrezzi per poter liberare la via. 

Coda questa mattina per cantieri anche sulla A7: qui è presente una riduzione di carreggiata e alle 9,30 si erano già creati tre chilometri di code tra i caselli di Genova Bolzaneto e di Busalla, per chi è diretto verso nord. Coda anche tra Busalla e Ronco Scrivia: 1 chilometro segnalato, sempre a causa di un cantiere in corso che riduce la carreggiata a una sola corsia di marcia verso Milano. 

AGGIORNAMENTO

ORE 13,40

A10 - Traffico rallentato tra Genova Pra' e Genova Aeroporto per traffico intenso verso Genova.

ORE 11,40

A10 - Coda di 1 km tra il bivio dell'A10 con Savona e Albisola per lavori verso Genova.

ORE 10,45

A7 - Coda di 3 km tra Genova Bolzaneto e Busalla per riduzione di carreggiata in direzione Milano. Coda di 1 km tra Busalla e Ronco Scrivia per un'ulteriore riduzione di carreggiata sempre verso Milano.

A10 - Coda di 1 km tra il bivio dell'A10 con Savona e Albisola per lavori verso il capoluogo ligure.

 

 

ARTICOLI CORRELATI

Lunedì 19 Settembre 2022

Doppio incidente a Genova, pedone investito e motociclista a terra

GENOVA - Due incidenti nella notte a Genova. Intorno all'1,30 un motociclista per cause ancora in fase di accertamento è caduto dalla sua moto in via Emilia a Molassana. Immediato sul posto l'intervento del personale sanitario e degli agenti della polizia locale. Il ferito dopo le prime cure ricevut
Lunedì 19 Settembre 2022

Ventimiglia, nella notte migranti in autostrada in direzione Francia

VENTIMIGLIA - Ennesima segnalazione nella notte di migranti in autostrada all'altezza di Ventimiglia in direzione Francia. La segnalazione intorno all'una di notte. Una situazione di pericolo che ha costretto gli agenti della polizia stradale a intervenire.  Spesso i migranti nel loro tentativo di