Attualità

GENOVA-Impazza già l'ironia sui social, "vaccino" infallibile anche contro le peggiori disgrazie. Anche la peste suina non fa eccezione: un cinghiale che fa il tampone è comparso sulla pagina satirica del "Mugugno genovese" (foto in basso a sinistra), mentre altre foto a tema stanno dilagando sui social. Un modo come un altro per fronteggiare con l'arma dello humour l'ennesima emergenza che si abbatte sul nostro presente, con particolare attenzione - ci sarebbe mancato altro - per la nostra estenuata Liguria.

I cinghiali erano diventati scomodi ospiti del paesaggio urbano, ora diventano un problema sanitario di non poco momento. Non resta che provare, sia pure molto a fatica, a farsi un sorriso, inevitabilmente amaro.