Attualità

Code già dall'alba del sabato, previsioni "nere" in autostrada, sulle statali, in porto
2 minuti e 15 secondi di lettura

Il primo weekend di agosto è quello delle partenze e degli arrivi e dei transiti in Liguria per i vacanzieri verso gli imbarchi o di passaggio in autostrada verso altre regioni o la Francia. Il 6 e 7 agosto è un fine settimana da bollino nero: da una parte le lunghe code  in autostrada, dove ancora ci sono lavori e dove da lunedì 8 partiranno nuove restrizioni, dall'altro le strade statali con limiti e cantieri, e poi un porto di Genova che dovrà affrontare il transito di decine di migliaia di passeggeri. Anche in questo sabato, come già era avvenuto venerdì, tra partenze e arrivi al porto di Genova si superano i 20 traghetti in transito: da e per la Sicilia, la Sardegna, la Corsica, il nord Africa, con tre navi da crociera arrivate in città. 

Tra le strade statali gestite da Anas, è segnalato bollino nero in tutto il Paese e in Liguria in particolare per la SS45 della Val Trebbia che porta da Genova a Piacenza. Sulle autostrade, la mattina di sabato è caratterizzata da bollino rosso su tutte le direttrici: A10, A26, A7, A12. Il bollino rosso è previsto fino all'ora di pranzo. In A26 la coda tra i cantieri è iniziata di buon ora, già prima delle 9, con un flusso di auto in arrivo verso Genova. Code a tratti anche sulla A10, sia tra Savona e Spotorno, sia intorno al nodo genovese. Coda all'uscita del casello di Genova Ovest: si va a passo d'uomo verso l'elicoidale per la coda ai varchi di ingresso del porto passeggeri. Code anche in A12 e sempre in A10 in direzione del confine di stato. Una situazione che è andata a migliorare nel pomeriggio quando la maggior parte dei vacanzieri ha raggiunto le proprie mete. Ma domenica è atteso il bis. 

Nonostante ciò, i dati parlano di 4 italiani su 10 che sceglieranno di spostarsi in auto in questo fine settimana sfidando il "bollino nero" che Viabilità Italia ha previsto. 

E dopo il weekend, non andrà meglio per la settimana dell'anno con il più alto numero di vacanzieri: per due settimane partiranno i lavori al casello di Genova Ovest, con chiusure notturne programmate e restringimenti di carreggiata permanenti, proprio nel periodo di maggior traffico da e verso il porto di Genova (LEGGI QUI), tanto che al terminal traghetti genovese, per far arrivare in tempo chi parte, è stato anche scelto di allargare i varchi (LEGGI QUI). 

Sulle strade statali, attenzione a chi deve percorrere il Turchino: Anas informa che dalle ore 9 di lunedì 8 agosto sarà vietato ai mezzi superiori alle 23 tonnellate il transito sul ponte al km 85,819 della statale 456 del Turchino, nel comune di Campo Ligure. L’ordinanza adottata da Anas arriva a seguito di un’ispezione approfondita sul ponte per garantire la sicurezza degli utenti.

 

ARTICOLI CORRELATI

Venerdì 05 Agosto 2022

Autostrade, da lunedì i lavori a Genova Ovest: due settimane di cantiere

Durante le settimane di Ferragosto. Previsti lavori alle barriere spartitraffico e all'impianto antincendio della galleria San Bartolomeo subito dopo il casello
Venerdì 05 Agosto 2022

Weekend di fuoco a Genova, previsto assalto dei turisti ai traghetti: il Porto allarga i varchi

In alcuni casi chi doveva imbarcarsi ha addirittura perso il traghetto a causa dei tempi dilatati per percorrere i pochi metri che collegano il casello autostradale di Genova Ovest al porto