Meteo

LIGURIA - Risveglio imbiancato in Liguria per l'entroterra ligure, ma anche per le Cinque Terre: un forte abbassamento delle temperature e la perturbazione attesa da alcuni giorni ha portato una spolverata di neve in questo sabato 2 aprile. Ma oggi l'attenzione va anche alle mareggiate: già nella serata di venerdì il mare ha iniziato ad ingrossarsi, specialmente a Levante. Per questa giornata Arpal ha emesso l'avviso meteorologico per mareggiate nel Levante ligure. Previsto anche mare molto mosso nel ponente e nella zona centrale, ma le mareggiate saranno a Levante, causate dall'onda lunga di libeccio. 

Freddo aprile, arriva la neve alle Cinque Terre - LE FOTO

LE PREVISIONI METEO

SABATO 2 APRILE - Un profondo minimo sul Ligure determina un rinforzo dei venti ed una nuova fase instabile; fino al pomeriggio possibili rovesci e locali temporali in particolare a Levante. Al mattino possibili deboli nevicate sui rilievi di Levante oltre 300-400 m.
TEMPERATURE: In calo, anche sensibile, sia nelle minime che per le massime
VENTI: forti in rotazione ciclonica anche rafficati 60-70 km/h
MARE: agitato con mareggiata intensa di libeccio a Levante (9-10 sec), HS 3-4 m
UMIDITA': su valori medio-alti
SEGNALAZIONI PROTEZIONE CIVILE: Mare, vento, neve

DOMENICA 3 APRILE - Nuvolosità variabile al mattino ed in serata, al pomeriggio condizioni di instabilità con possibili rovesci e locali temporali al più moderati, più probabili nelle zone interne.
TEMPERATURE: Minime in lieve aumento, stazionarie o in lieve calo le massime
VENTI: Deboli settentrionali in rotazione dai quadranti meridionali
MARE: Mosso o molto mosso, in calo ovunque
UMIDITA': su valori medio-bassi