Meteo

 

GENOVA - Peggiora il tempo in Liguria. dopo l'ultima valutazione l'Arpal ha emesso l'allerta meteo gialla sul centro-Levante della Liguria.

Nell'area centrale della regione (zona B, da Noli a Camogli, Genova compresa) l'allerta meteo gialla scatta dalle ore 8 di sabato 24 settembre e termina alle ore 21. Mentre sulle zone C (da Portofino a Sarzana) ed E (valli Scrivia, Trebbia e d'Aveto) l'allerta scatta sempre alle ore 8 ma termina a mezzanotte. 

LA SITUAZIONE - Dal tardo pomeriggio di venerdì 23 settembre, la nuvolosità tende ad aumentare su tutta la Liguria annunciando l’arrivo di una perturbazione dal Mediterraneo Occidentale. Già tra la notte e la mattinata di sabato 24 settembre sono attese sul centro-Ponente, le prime piogge legate alle correnti umide meridionali che la precedono. Le precipitazioni, diffuse, interesseranno successivamente tutta la regione, con rovesci e temporali localmente forti e/o organizzati, specie sulle zone di Centro Levante (ma non esclusi anche a Ponente dove è segnalata una bassa probabilità di temporali forti). E’ atteso anche il rinforzo dei venti meridionali a Levante e settentrionali a Ponente e l’aumento del moto ondoso fino a molto mosso. I fenomeni proseguiranno a Levante anche nelle prime ore di domenica 25 settembre, ancora la possibilità di rovesci e temporali anche forti.

Uno sguardo anche alle temperature delle ultime ore: la scorsa notte minima di 3 gradi a Pratomollo (Borzonasca, Genova) mentre, nei capoluoghi di provincia, i valori sono stati compresi tra i 12.9 registrati a La Spezia e i 15.9 di Genova Centro Funzionale. Alle ore 12 massima di 24.7 gradi a Santuario di Savona.

 

LE PREVISIONI 

SABATO 24 SETTEMBRE - Il passaggio di una perturbazione in arrivo dal Mediterraneo occidentale porta piogge diffuse moderate, fino a forti sul Levante e sulle Valli Scrivia, Trebbia e d'Aveto, che potranno localmente assumere carattere di rovescio o temporale. Cumulate areali elevate sul Ponente e sul Levante compreso le valli Scrivia Trebbia e d'Aveto, significative sul centro e l'entroterra savonese compreso val Bormida e  Valle Stura. Alta probabilità di temporali forti e/o organizzati sul centro-Levante e relativo entroterra, bassa sul Ponente. Venti tra moderati e forti (50-60 km/h) settentrionali sul centro-Ponente, meridionali moderati con locali rinforzi sul Levante e su parte orientale del centro. Mare fino a molto mosso

DOMENICA 25 SETTEMBRE - Permangono condizioni di instabilità sul Levante con possibili precipitazioni a carattere di rovescio o temporale: bassa probabilità di fenomeni forti sul Levante e valli Scrivia, Trebbia e d'Aveto (possibili allagamenti localizzati ad opera dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche o di piccoli canali/rii. Possibili danni puntuali per isolate raffiche di vento o trombe d'aria, grandine e fulmini, piccoli smottamenti.