CRONACA

L'alpinista genovese-libanese alla conquista delle 14 vette più alte del mondo

mercoledì 29 giugno 2016
Di madre genovese e padre libanese ha iniziato da bambino a scalare i monti e oggi ambisce a rappresentare il mondo arabo nell’ascesa alle 14 vette più alte del mondo sopra gli ottomila metri, portando la parola e l'impegno del Unicef. Si chiama Zias e lo abbiamo incontrato al Cai di Genova.






I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place