Sport

Il derby Genoa-Spezia sarà diretta da Marco Guida di Torre Annunziata. Al VAR ci sarà Daniele Orsato di Schio, considerato il direttore di gara in carriera più affidabile in Italia e tra i più quotati a livello internazionale: segno della massima attenzione in sede di designazione a una partita molto importante per le squadre di Shevchenko e Motta.

Con i rossoblù l'arbitro vesuviano - 40 anni, internazionale dal 2014 - ha una lunga serie di precedenti, tra cui l'ultimo è più che fausto, trattandosi proprio di un derby ma in senso stretto: quello con la Sampdoria del 22 luglio 2020, a porte chiuse per la pandemia e alla terzultima di campionato, vinto con rigore di Criscito, pari provvisorio di Gabbiadini e rete decisiva di Lerager nel finale. Fu un successo che, oltre a chiudere un'astinenza derbistica in campionato che durava dall'8 maggio 2016, valse in pratica la salvezza per la squadra allora nelle mani di Nicola.
Da allora Guida non ha più arbitrato il Genoa ed è quindi al primo incrocio nel corrente campionato. In assoluto sono 14 gli incroci tra Guida e il Genoa, con 6 vittorie, 3 pareggi e 5 sconfitte.

Nei fin qui due campionati di serie A, Guida ha arbitrato una sola volta lo Spezia e nell'occasione non è andata benissimo per le Aquile: l'incrocio risale al 15 settembre 2021, per la partita al Picco con l'Udinese decisa all'89' dal gol friulano di Samardzic.