Sport

Con la Ternana prima in classifica, il Genoa inaugura il mini ciclo con tre dirette concorrenti per la classifica che comprende anche Brescia e Reggina. Così dice la classifica attuale. Il Grifone di Blessin trova la squadra rossoverde che è reduce da ben 5 vittorie consecutive che si sono concretizzate soprattutto nella ripresa con molti gol realizzati nel finale delle partite tanto che a Terni parlano di una squadra turbodiesel. Il Genoa dunque va nella tana delle “Fere” sapendo che sarà la prima trasferta della stagione di una certa difficoltà.

A Palermo seppur sconfitti restano molti rimpianti per Martinez e compagni e vedendo ora i rosanero che hanno pochi punti ancora di più. A Terni c’è molto entusiasmo e il Liberati sarà quasi pieno con però una forte presenza di sostenitori rossoblu, oltre 1200 per ora. Rispetti si da parte del Genoa contro l’ex Favilli e soci, ma non paura per un esame di maturità importante. In attesa della rifinitura, formazione quasi fatta con Jagiello che dovrebbe vincere il ballottaggio con Yalcin nei tre dietro a Coda. Primocanale sabato sarà in diretta dalle 15.45 per seguire il match.

TAGS