Sport

GENOVA - Radio mercato non ha dubbi: il Genoa punta Simone Zaza, attaccante svincolato dal Torino. Il trentunenne lo scorso fine agosto ha chiuso il proprio rapporto con i granata realizzando 16 gol in tre stagioni. Una indiscrezione che appare strana considerato che nel reparto avanzato i rosdoblu hanno parecchi attaccanti da Coda  a Yeboah, da Ekuban a Puscas e altri.

È vero che c’è un problema realizzativo è così il club di guarda attorno ed è spuntata questa possibilità per un giocatore che può fare da prima o seconda punta. Intanto in vista del match col Modena al Ferraris molto probabilmente non sarà disponibile Pablo Galdames che si è infortunato. È stato lo stesso giocatore cileno su Instagram a darne notizia con una frase inequivocabile: “Quando tutti i problemi si uniscono nello stesso periodo…”.

Nella foto pubblicata il centrocampista del Genoa si sta sottoponendo all’applicazione di un tutore al ginocchio destro. Buone notizie invece per il Ilsanker che è tornato in gruppo mentre Gudmundsson sosta di avere una riduzione delle tre giornate di squalifica rimediate dopo il match col Parma. Nelle prossime ore il giudice sportivo si pronuncerà sul ricorso fatto dal Grifone. L’islandese che ha già scontato un turno a Palermo e punta almeno ad una giornata in meno di stop.

TAGS

ARTICOLI CORRELATI

Martedì 13 Settembre 2022

Genoa, Zangrillo durante il memorial per Gorin: "Massima fiducia a Blessin"

Il presidente del Genoa dal campo di Begato dichiara: "Non giochiamo per i play off, ma per vincere il campionato"
Martedì 13 Settembre 2022

Genoa, l’Acg incontra il presidente Zangrillo

GENOVA - L’assemblea dell’Associazione club genoani incontra mercoledì alle 20, presso il Circolo CAP in via Albertazzi, il presidente del Genoa Alberto Zangrillo, il direttore generale Flavio Ricciardella e lo SLO Matteo Rossi. Un evento importante per i rapporti tra il mondo rossoblù e la dirigenz