Porto e trasporti

Il presidente della Regione Liguria ospite del “Savona & Vado Ports Forum”
54 secondi di lettura

SAVONA - Il consorzio Eteria, che nei giorni scorsi ha vinto la causa al Tar contro l’aggiudicazione al consorzio Webuild-Fincantieri dei lavori di costruzione per la nuova diga foranea del porto di Genova, attende il giudizio del Consiglio di Stato.

Il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti ospite del “Savona & Vado Ports Forum” commenta così la notizia: “Sono molto sollevato dal fatto che le normative volute dal governo Draghi ci consentono di non sospendere i lavori di un’opera così importante che deve essere portata a termine nel più breve tempo possibile. Ritengo che l'Autorità portuale abbia ben motivato la sua scelta ma ribadisco che troppo spesso in Italia c’è un abuso di ricorsi al Tar che bloccano i lavori e il libero principio di concorrenza”.

Nel corso del convegno savonese il viceministro alle Infrastrutture Edoardo Rixi che ha parlato del sistema dei porti liguri e delle prospettive future: "I porti di Savona e Vado Ligure devono diventare sempre più complementari con Genova, serve un sistema più coeso per gestire i traffici" (Leggi qui).

 

ARTICOLI CORRELATI

Venerdì 12 Maggio 2023

Aumento casi morbillo, Bassetti: "Vaccinazioni necessarie perché non torni a circolare"

In Gran Bretagna sono aumentati i casi di morbillo tra gennaio e aprile del 2023 tanto da raggiungere quasi il totale di tutti i contagi del 2022: nel Regno Unito nei primi 4 mesi del 2023 sono stati registrati 49 casi, in tutto il 2022 i contagi erano stati 54. Proprio per questo le autorità sanita
Venerdì 12 Maggio 2023

Depositi, no al consiglio monotematico: solo presidio sotto San Giorgio

Sotto Palazzo San Giorgio hanno annunciato la loro presenza molti esponenti politici del Mov5s, del Pd e di altre forza di centrosinistra, senza dimenticare i vari parlamentari e senatori liguri
Venerdì 12 Maggio 2023

Coop Liguria, bilancio 2022 ok e oltre 100 milioni di investimenti

GENOVA - Bilancio positivo per la Coop Liguria che ha chiuso il bilancio 2022 con un fatturato di 833 milioni di euro (+7% sul 2021), il 96% del quale restituito alla collettività. Investimenti strutturali in servizi per oltre 23 milioni di euro. E ancora, 67 milioni di euro di vantaggi garantiti ai