Politica

L'inchiesta per corruzione che il 7 maggio ha terremotato la Liguria, con l'arresto ai domiciliari per Giovanni Toti, non sembra aver intaccato i voti alle urne: "I voti sono in bocca tanti e in tasca pochi dice il detto"
1 minuto e 32 secondi di lettura

GENOVA - "I partiti del centrodestra, messi assieme, si sono confermati come la coalizione vincente". Così il presidente di Regione Liguria ad interim Alessandro Piana dopo lo spoglio e i dati che rendono Fratelli d'Italia, con il 30,90% (e oltre 2 milioni di voti), il partito più votato alle elezioni europee nel collegio nord ovest, quello in cui è compresa la Liguria.

"Se poi guardiamo addirittura il dato del Nord Ovest, ovvero Liguria, Piemonte, Val d'Aosta e Lombardia, sono i dati più importanti - spiega infatti Piana -, quindi sicuramente le quattro regioni governate dal centrodestra hanno confermato delle percentuali di tutto rispetto. Laddove si governa gli elettori danno ancora fiducia a questo centrodestra". 

Europee: vola la Meloni, cresce il Pd. Liguri quasi tutti fuori - LEGGI QUI

L'inchiesta per corruzione che il 7 maggio ha terremotato la Liguria, con l'arresto ai domiciliari per Giovanni Toti, non sembra aver intaccato i voti alle urne: "I voti sono in bocca tanti e in tasca pochi dice il detto".

"Al di là delle battute le percentuali hanno confermato quelle che erano le nostre speranze, quindi un centrodestra in salute, al di là magari delle forbici che caratterizzano i partiti all'interno del centrodestra stesso. La somma algebrica di tutti questi voti racconta di un centrodestra saldamente in vantaggio".

La Lega, partito del presidente ad interim, diversamente dal dato nazionale, è il terzo partito con l'11,89%: seguono Forza Italia-Noi Moderati (9,38%), Alleanza Verdi Sinistra (7,12%), Movimento 5 Stelle (6,73%). "Abbiamo lavorato molto bene per Francesco Bruzzone, che dovrebbe essere il secondo come preferenze in Liguria con 24mila voti. Staremo a vedere quella che sarà poi la ripartizione dei seggi però credo che sia un numero di voti di tutto rispetto. Mi auguro che Francesco, visto che anche un amico e si è dato molto da fare, possa essere eletto a Europarlamentare".