Politica

ROMA - "Di fatto la crisi è stata innescata da Conte e tutti gli elementi portavano poi a situazione difficilissima". È questo il commento di Roberto Bagnasco, coordinatore regionale di Forza Italia, che poi aggiunge: "Noi abbiamo chiesto al presidente un Draghi bis con alcuni importanti cambiamenti, dato che aveva perso la fiducia dei Cinque Stelle. Avremmo voluto con grande convinzioni Draghi, ma un Draghi diverso".

"Nelle ultime ore le cose sono precipitate e anche con una certa amarezza - prosegue -, le mancate risposte di Draghi e alcune sue intemperanze e la sua dura presa di posizione verso i partiti di centrodestra non hanno mostrato l'intenzione di ricostruire quel qualcosa di cui c'era bisogno".

Sulle elezioni: "Non temiamo il voto ma nello stesso modo con cui lo dicevamo prima, se devo credere a quelli che sono i sondaggi dovrebbe essere positivo. Ma questo non è il motivo per cui ci andremo. Prima gli interessi dell'Italia, poi del centrodestra e poi quelli di Forza Italia".

Alcuni personaggi di spicco stanno abbandonando Forza Italia: "Non nascondo il dispiacere per l'uscita della Gelmini ma, mi dispiace, concordo totalmente con la posizione della Ronzulli che è la posizione ufficiale del partito".

ARTICOLI CORRELATI

Giovedì 21 Luglio 2022

Crisi di Governo, lo shipping: “Preoccupati per dilatazione tempi opere e decisioni”

Osservazione attenta di ciò che sta succedendo a Roma
Giovedì 21 Luglio 2022

Crisi Governo, Vattuone (Pd): "M5S e destra irresponsabili, hanno agito per convenienza"

https://www.youtube.com/embed/s6d7El1KnqI  ROMA - "C'è incredulità totale". È questo il commento di Vito Vattuone, senatore del Pd, su quanto successo ieri in parlamento nell'ambito della crisi di Governo. "Un gesto irresponsabile che ha anteposto gli interessi di parte a quelli del Paese - spiega
Giovedì 21 Luglio 2022

Crisi Governo, Paita (Iv): "Per la Liguria è una catastrofe"

https://www.youtube.com/embed/cCzjn6AB9ac  ROMA - La crisi di Governo innescata dal Movimento 5 Stelle ha portato alle dimissioni di Mario Draghi: "La Lega e Forza Italia hanno preso la palla al balzo offerta da Giuseppe Conte - commenta la deputata di Italia Viva e Presidente della Commissione Tra
Giovedì 21 Luglio 2022

Crisi Governo, Pastorino (Leu): "Con elezioni vicine M5S e Lega hanno perso lucidità"

https://www.youtube.com/embed/z9kk_vdaLFg ROMA - Anche il deputato ligure di LeU e segretario di presidenza alla Camera, Luca Pastorino commenta la Crisi di Governo: "Nel discorso del mattino Draghi ha messo all'angolo il centrodestra che si è risentito, nella replica gli schiaffi erano rivolti al