Politica

La Regione Liguria istituirà una manifestazione in ricordo della figura del Milite ignoto con un premio di laurea/dottorato collegato. Lo prevede un ordine del giorno approvato all'unanimità dal Consiglio regionale della Liguria.

Il documento, con primi firmatari i componenti dell'ufficio di presidenza Gianmarco Medusei (Lega), Armando Sanna (Pd-Articolo Uno) e Claudio Muzio (Forza Italia), prevede di "coinvolgere in primis degli interlocutori istituzionali potenzialmente interessati da questa iniziativa, gli enti e associazioni che hanno già dato vita al progetto 'Milite ignoto Cittadino d'Italia'".

Nel documento si rileva che "il 4 novembre 2021 è stato celebrato il centenario dell'inumazione presso l'altare della Patria della salma del Milite Ignoto e che, nell'ambito delle celebrazioni si è distinta, per importanza e rilievo, l'iniziativa attuata dal gruppo Medaglie d'oro, sotto la presidenza del generale di corpo d'armata Rosario Aiosa".